PNEUMATICO SENZA FORATURE

Ecco lo pneumatico senza aria e immune alle foratureSi chiama Uptis lo pneumatico messo a punto da Michelin in collaborazione con General Motors, che potrebbe entrare in commercio già nel 2024Lo pneumatico senza aria, immune ai cali di pressione e alle forature, è nel mirino delle case produttrici di gomme ormai da diversi anni. Le principali soluzioni proposte fino a ora, però, non sembravano essere in grado di garantire le giuste performance alle vetture attualmente in commercio, in termini di velocità, durevolezza dei materiali e via dicendo. Michelin e General Motors hanno così deciso di unire le forze per progettare lo pneumatico Uptis, acronimo di Unique puncture-proof Tire system, che come suggerisce il nome si propone come un nuovo sistema di gomme immune da forature & co.Presentato nel corso del Movin’on, l’evento annuale di Michelin sulla mobilità sostenibile in corso a Montreal, questo pneumatico presenta tra la ruota interna e il battistrada esterno una serie di raggi realizzati in una combinazione di gomma e resina rinforzata con fibra di vetro, che vanno sostanzialmente a ricoprire la funzione di ammortizzamento normalmente svolta dalla pressione dell’aria.
Uptis si va così a inserire nell’ambito dell’impegno dell’azienda sul fronte dell’ecosostenibilità: non solo, infatti, questa gomma è stata pensata appositamente in vista di una rivoluzione elettrica della mobilità, ma è anche più duratura nel tempo rispetto alle alternative tradizionali, in quanto decisamente più resistente ai danneggiamenti su strada e ricostruibile fino a 5-6 volte (contro una media degli attuali penumatici di 2-3 volte). Ciò, di fatto, può andare a ridurre lo spreco di gomme e materiali.La sperimentazione su automobili vere e proprie, su modelli come la Chevrolet Bolt Ev, avrà presto avvio su una flotta di veicoli negli Stati Uniti, e per la precisione nel Michigan. L’obiettivo dichiarato è quello di prepararsi a un lancio sul mercato attualmente previsto per il 2024.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.